Gestione, raccolta, selezione e recupero di rifiuti da raccolta differenziata
sei in > AREA NEWS > Vetrital Servizi diventa Eco-Ricicli Veritas
AREA NEWS
Vetrital Servizi diventa Eco-Ricicli Veritas

Nuovo nome e nuovo marchio per Vetrital Servizi S.r.l. Da Luglio 2010, infatti, la società prende la denominazione di ECO-RICICLI VERITAS S.r.l., decisione inserita all'interno del processo di riorganizzazione delle società controllate dalla capogruppo Veritas S.p.A. Il nuovo nome sintetizza al meglio quella che, ad oggi, è la reale attività della società, ossia raccogliere e selezionare i rifiuti differenziati, in particolare VPL (Vetro Plastica Lattine) e carta, per valorizzarli attraverso il riciclo e tutelare così l'ambiente dove viviamo.

L'azienda rimane fortemente impegnata nella filiera di selezione e trasformazione del vetro, materiale che prima ne caratterizzava la denominazione, ma in questi ultimi anni ha ampliato notevolmente le proprie competenze. Oggi, infatti, gestisce lo smistamento e la valorizzazione dei vari materiali conferiti nella raccolta differenziata di tipo stradale e “porta a porta” come plastica, alluminio, carta e altro (metalli ferrosi, sovvalli, etc.).

NUOVO MARCHIO E NUOVA DENOMINAZIONE

Il nuovo marchio è caratterizzato dal colore verde, per ribadire l'importanza che la tutela dell'ambiente ha nella “mission” di ECO-RICICLI VERITAS. In più, il nuovo brand ha un legame diretto ed evidente con quello di Veritas, scelta che sottolinea il forte legame esistente con la capogruppo e le sinergie presenti con le altre società controllate dalla multiutility veneziana. Aumentare l'efficienza del sistema di raccolta differenziata sul territorio di competenza è uno degli obiettivi previsti da Veritas e l'attività di ECO-RICICLI VERITAS ricopre un'importanza fondamentale in questo senso.

La nuova denominazione rappresenta un nuovo punto di partenza per lo sviluppo di nuove soluzioni per gestire, selezionare e riciclare i materiali provenienti dalla raccolta differenziata in modo sempre più efficiente, tutelando l'ambiente e il territorio. La società, infatti, vuole proporsi come un vero e proprio punto di riferimento del Nord Italia, potendo contare su due impianti (quello di Fusina e quello di Musile di Piave) dotati di personale specializzato e soluzioni tecniche all'avanguardia in questo settore.