Gestione, raccolta, selezione e recupero di rifiuti da raccolta differenziata
sei in > AREA NEWS > Accordo sullo smaltimento dei rifiuti elettronici
AREA NEWS
Accordo sullo smaltimento dei rifiuti elettronici

Pur non essendo impegnata direttamente nella raccolta di RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), ECO-RICICLI VERITAS è parte integrante nel sistema di raccolta differenziata della capogruppo Veritas, che se ne occupa direttamente. L'obiettivo comune è quello di perseguire un miglioramento dell'efficienza di questa attività per tutelare le persone e il territorio in modo sempre più completo: per questo motivo, la società ritiene importante dare visibilità a tutte le notizie più importanti legate al suo settore di attività. In quest'ottica, una novità importante è quella relativa all'Accordo di programma tra ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Centro di coordinamento RAEE, che definisce le linee guida e le condizioni di raccolta e gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.

COSA DISCIPLINA L'ACCORDO?

L'Accordo disciplina in modo omogeneo e completo le condizioni, i requisiti e i livelli di servizio legati al ritiro di una gamma molto ampia di prodotti (frigoriferi, condizionatori, lavatrici, televisori, monitor, prodotti di elettronica  di consumo, fonti luminose etc.), i quali contengono materie prime che è possibile riutilizzare e componenti potenzialmente molto inquinanti da smaltire separatamente. Per quanto riguarda il territorio gestito da Veritas, le indicazioni date ai cittadini per smaltire questo tipo di apparecchi sono molto semplici. Gli oggetti di piccole dimensioni (es. computer, stampanti, frullatori, robot da cucina, piccoli televisori, impianti stereo) devono essere portati in un Ecocentro mentre i rifiuti e gli oggetti ingombranti di grandi dimensioni ed esclusivamente di origine domestica, oltre a poter essere anch'essi conferiti in un Ecocentro, possono essere eliminati con il servizio a domicilio, gratuito fino a un metro cubo.

Download documenti
RAEE Linee guida per imparare a differenziare correttamente